Home Attualità Truffa del cellulare rotto, numerose segnalazioni nel Vesuviano

Truffa del cellulare rotto, numerose segnalazioni nel Vesuviano

Covid-19

Italia
499,278
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2021 7:26

Nasce la truffa del cellulare rotto, la nuova tecnica dei malviventi per estorcere denaro agli automobilisti. Ecco come agiscono

Attenzione alla truffa del cellulare rotto. Si tratta di una variante di quella dello specchietto ed è un nuovo espediente che i malintenzionati adottano per estorcere denaro agli automobilisti.

Sono state già fatte numerose segnalazioni, poiché varie persone a Sarno e nel Vesuviano sono state raggirate.

La strategia sembra essere collaudata da un gruppo di tre giovani. Solitamente si affiancano ad un’auto in sosta e si fermano a chiacchierare. Non appena l’automobilista mette in moto l’auto per partire, uno dei tre finge di essere stato urtato dalla vettura e di aver rotto il proprio cellulare a causa del contatto. Ovviamente il telefono che mostrano era già appositamente danneggiato.

Secondo quanto riporta “Il Fatto Vesuviano”, con questo modus operandi, a Sarno i malintenzionati sono riusciti a farsi consegnare prima 50 e poi ben 100 euro.

Le denunce sono partite proprio quando uno degli automobilisti ha capito di essere stato vittima di un tentativo di truffa.

Se vuoi rimanere aggiornato su Cronaca, Attualità, Sport e Curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON. Oppure sul nostro profilo Twitter Napoli ZON.

Potrebbe interessarti anche: AUTOSTRADA A2: INCIDENTE MORTALE. MUORE UN 25ENNE e TRAGEDIA SFIORATA, BAMBINO IN BICI INVESTITO DA UN’AUTO

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE