Tragedia a Pianura, muore bimbo di due anni, i medici lo avevano dimesso

tragedia

E’ successo all’Ospedale San Paolo di Fuorigrotta, dove un bimbo di appena due anni è morto a causa di un arresto cardiaco. I genitori hanno denunciato l’accaduto alle autorità


Tragedia all’Ospedale San Paolo. Un bimbo di due anni è giunto al pronto soccorso in arresto cardiaco. Inutili i soccorsi dei medici, il piccolo era già deceduto.

I genitori, residenti a Pianura, avevano già portato il loro figlioletto al nosocomio di Fuorigrotta la mattina stessa della tragedia. Il bambino era da diverse ore in preda ad una crisi di pianto, ma i sanitari del San Paolo non hanno ritenuto la situazione preoccupante e hanno subito dimesso il piccolo che è tornato a casa con la sua famiglia.

Solo poche ore più tardi, il bimbo è stato colpito da un arresto cardiaco. Si è rivelato inutile ogni tentativo dei medici di salvarlo, in quanto il piccolo era già morto quando è giunto in ospedale.

I genitori hanno denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine, che hanno provveduto al sequestro della cartella clinica del giovanissimo paziente. Saranno ora svolte le necessarie indagini per verificare le possibili responsabilità dei sanitari dell’Ospedale San Paolo in questa vera e propria tragedia.