1 Giugno 2020

Tragedia nel napoletano, medico trovato morto in casa: omicidio o suicidio

lutto

Tragedia nel napoletano: anziano medico trovato morto nella sua abitazione. Aveva la gola tagliata, si ipotizza un suicidio oppure un omicidio a seguito di furto

CARDITO – Tragedia nel pomeriggio di oggi, un anziano medico di 79 anni è stato ritrovato morto nel suo appartamento in via Quattro Giornate.

Il medico, L.U., ormai in pensione, era una persona molto conosciuta in zona.

Al ritrovamento del cadavere sono stati subito allertati i militari dell’arma che sono adesso sul posto in attesa dell’arrivo della scientifica e del medico legale.

Dalle prime indiscrezioni è trapelato che il cadavere è stato ritrovato con un evidente taglio alla gola.

Per adesso le ipotesi più accreditate sono il suicidio oppure un omicidio avvenuto a seguito di un furto in casa da parte di qualche rapinatore.

Le indagini saranno svolte dai carabinieri del nucleo di Casoria, bisognerà poi attendere la perizia medico legale per conoscere la vera causa della morte.

La notizia resta in corso di aggiornamento.

 

Resta sempre aggiornato con le notizie di Napoli. Zon, seguendo la nostra pagina Facebook (clicca qui).

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.