8 Novembre 2020

Tragedia, Maurizio trovato morto in casa a 40 anni. Lascia moglie e figli

tragedia

 

A Caserta un uomo è stato trovato morto nella propria abitazione. Non si eslcude la pista che porta al suicidio. Si indaga sulla tragedia

TRAGEDIA A CASERTA – I fatti sono avvenuti a Capodrise, in provincia di Caserta.

A morire è stato Maurizio Nitti, un uomo di 40 anni che di professione faceva il commercialista. Il corpo senza vita è stato trovato nel proprio appartamento nei pressi del caseificio de Nicola.

Stando a quanto riportato dai colleghi di Paesenews.it, sarebbero stati i familiari a ritrovare il cadavere di Maurizio.

Le cause del decesso sono ancora sconosciute: alcune persone ipotizzano possa trattarsi di un suicidio, a causa di un momento di sconforto che avrebbe preso il sopravvento nell’animo del giovane Maurizio. Altra ipotesi riguarda invece la possibilità di un malore che abbia stroncato la vita al commercialista.

Maurizio Nitti lascia i figli e la moglie.

Le forze dell’ordine sono a lavoro per chiarire la dinamica della morte e fare chiarezza sull’accaduto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO:Suicidio in casa, anziano disperato si lancia dal quarto piano

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.