14 Settembre 2020

Tragedia in strada, si schianta con la moto: muore Fabio a 32 anni

fabio

Perde il controllo della moto e si schianta contro un palo: il giovane Fabio muore a 32 anni dopo sei giorni di agonia

L’incidente è avvenuto martedì 8 settembre: il giovane Fabio Natale, militare del Settimo Reggimento Alpini ma in servizio a Belluno, ma originario di Casapulla (CE) perde il controllo della propria moto di grossa cilindrata e si schianta contro un palo, in curva, sul ponte Dolomiti. Oggi è giunta la notizie che il giovane è morto dopo sei giorni di agonia presso l’ospedale di Treviso dove era stato trasferito.

Il caporal maggiore al momento dell’incidente era con la fidanzata, 25enne, in condizioni gravi al momento della vicende. Nelle ore successive allo schianto le sue condizioni sono, però, migliorante ed è stata trasferita dalla rianimazione al reparto. Le condizioni del fidanzato, al contrario, sono apparse da subito disperate.

Sono tutt’ora in corso le indagini per accertare le cause dell’incidente.

Se vuoi rimanere aggiornato su Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON, CLICCA QUI. Oppure seguici sul nostro profilo Twitter, CLICCA QUI.

Potrebbero interessarti anche: “Maria Paola Gaglione, convalidato l’arresto del fratello assassino Michele” ; “Omicidio Willy: sputi e insulti ai fratelli Bianchi in carcere”.

Fonte: il Meridianonews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.