27 Settembre 2022

Tragedia in Campania, muore assalita da uno sciame di api

Tragedia nel beneventano, assalita da uno sciame di api: 50enne muore dopo tre giorni di agonia in ospedale

tragedia in campania api

Tragedia in Campania, muore una donna assalita da uno sciame di api. Il dramma si è consumato a Benevento, precisamente a San Giorgio della Molara.

Una 50enne ha perso la vita dopo tre giorni di agonia: era stata ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva all’ospedale San Pio di Benevento dopo essere stata attaccata dalle api.

La donna era in un terreno di sua proprietà insieme al marito e al figlio a svolgere alcuni lavori agricoli. La 50enne, inavvertitamente, avrebbe toccato un alveare e così le api l’avrebbero attaccata. Avvolta subito dallo sciame, la donna è stata punta in più parti del corpo, soprattutto volto, braccia, torace e addome. E’ andata così in shock anafilattico e dopo pochi secondi ha perso conoscenza.

Subito i parenti hanno allertato i sanitari del 118 che hanno trasportato la 50enne in ospedale. La donna è arrivata presso il nosocomio beneventano in arresto cardiaco, sin da subito le sue condizioni sono apparse molto gravi. Dopo essere stata rianimata dai medici, è entrata in coma ma purtroppo il suo cuore non ha retto.

Fonte articolo: Il Fatto Vesuviano

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Perde il controllo dell’auto e finisce in un torrente: 57enne in ospedale