6 Dicembre 2023

Torre del Greco, picchiata e minacciata per 9 anni: fa arrestare il compagno

I comportamenti violenti risalirebbero fin alle prime fasi della relazione, iniziata nel lontano 2014.

ROMATODAY

Picchia ex moglie figlio, qualiano uomo picchia bidello, varcaturo aggredisce ex, damma nel casertano Torre del Greco denunciare compagno, Napoli patrigno violenta, Melito discriminazione, picchiata dal compagno

TORRE DEL GRECO – Una storia di violenze e sevizie durata 9 lunghi anni: una donna, picchiata e minaccia dal lontano 2014, trova la forza di denunciare il proprio compagno, ponendo fine all’incubo. Così, nella giornata di ieri è arrivato l’arresto del 39enne.
Stando a quanto si apprende dai colleghi de Il Meridiano News, per l’uomo sarebbero già scattate le prime misure: divieto di avvicinamento alla compagna e ai luoghi da lei frequentati.

Torre del Greco, finisce l’incubo: picchiata e minacciata per 9 anni

Come si diceva, la donna ha subito per nove lunghi anni le vessazioni del proprio compagno, venendo picchiata e minacciata. Poi, ha trovato la forza di denunciare e, nella giornata di ieri, i Carabinieri di Torre del Greco sono intervenuti dando seguito a un provvedimento, emesso dal Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura, di divieto di avvicinamento. Quindi, l’uomo non potrà avvicinarsi alla compagna e ai luoghi da lei frequentati.
Il 39enne dovrà rispondere dell’accusa di maltrattamenti in famiglia.

La coppia aveva iniziato una relazione nel lontano 2014 e sin da subito erano iniziate le violenze fisiche e verbali. Violenze che si sarebbero protratte e che sarebbero degenerate nei successivi nove anni; minacce e percosse via via sempre più forti e insistenti.

Ora, la donna spera che con la denuncia fatta al suo compagno possa aver messo fine alla storia di maltrattamenti.

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Napoli, denuncia shock di una turista inglese: “Sono stata violentata”