Torre Annunziata: moto si schianta contro furgone, un morto

via coroglio torre annunziata casoria
Immagine di repertorio

Tragedia in autostrada, nei pressi di Torre Annunziata: una moto si schianta contro un furgone. Il centauro, un 43enne, è morto sul colpo

TORRE ANNUNZIATA – È avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, il tragico scontro in autostrada che ha coinvolto una moto e un furgone, causando una morte.

L’incidente ha avuto luogo sull’autostrada A3 Napoli-Salerno, nei pressi dell’uscito di Torre Annunziata. La moto viaggiava in direzione Napoli quando, per cause ancora incerte, si è schiantata contro un furgone.

Il conducente del mezzo a due ruote è stato scaraventato, a causa del violento impatto, con forza sull’asfalto. Nonostante il centauro, un uomo di 43 anni, indossasse il casco, c’è stato poco da fare: il violento urto ne ha causato la morte sul colpo.

Sul luogo dell’accaduto, la polizia stradale è intervenuta per attuare i rilievi del caso. Sono iniziate, quindi, le indagini per chiarire l’esatta dinamica che ha causato il tragico incidente. La Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta.

Inoltre, è stata disposta l’autopsia sulla salma del centauro; mentre il conducente del furgone è stato denunciato a piede libero per omicidio stradale.

Puoi leggere anche: Giugliano, gravissimo incidente: un’auto finisce fuori strada

Per restare aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Facebook. CLICCA QUI