Ticket per il trasporto pubblico, si cambia!

ticket

Napoli, novità sui ticket per il trasporto pubblico: dalla metà di novembre grossi cambiamenti entreranno in vigore. Andiamo a vedere di cosa si tratta..

Il Comune, in accordo con l’azienda napoletana per i trasporti ANM, hanno presentato una proposta che prevede delle importanti novità riguardanti i ticket per il trasporto pubblico cittadino. La prima novità riguarderà il rincaro dei biglietti per bus, metropolitane e funicolari che, da 1,10 euro per la corsa singola, passeranno a 1,50 euro.

L’altra grande novità sarà l’introduzione della vendita dei biglietti a bordo dei bus ANM.

Salvo proroghe, queste novità dovrebbero entrare in vigore dal prossimo 15 novembre.

I biglietti dei pulmann saranno venduti a bordo durante i capolinea prima della partenza, oppure alle pensiline delle fermate, ma mai con i pulmann in movimento.

A breve l’ANM prevede di dotare i suoi autisti di una macchinetta che potrà emettere direttamente il biglietto già validato, cosi come già avviene nelle grandi metropoli. Sarà, inoltre, possibile acquistare il biglietto solo con monete di piccolo taglio.

Per quanto riguarda, invece, i biglietti della metropolitana Linea 1 e delle funicolari, sarà possibile continuare ad acquistarli nelle aree prossime ai varchi di ingresso.

Manca ancora l’ufficilizzazione della firma ma, ormai, sulla proposta sembra esserci un’intesa di massima con i sindacati.

Sarà prevista anche la divulgazione di un regolamento di comportamento per dare una corretta informazione a tutti gli utenti sulle nuove condizioni di vendita e quindi anche sui tagli di banconote che si potranno utilizzare.