Terzigno, investito operatore ecologico. Arrestato 19enne

terzigno
Si ringrazia per l'immagine "seguonews.it"

Terzigno, investe ed uccide un operatore ecologico. Arrestato dai Carabinieri un ragazzo di 19 anni risultato positivo alla cannabis

Erano circa le 5:30 di questa mattina quando un operatore ecologico è stato travolto da un’auto. Così è deceduto Luciano Vellone, il 53enne che stamattina stava lavorando con altri colleghi in via Verdi a Terzigno.

Secondo quanto riporta Napolitoday, i passanti e i colleghi hanno prontamente allertato i soccorsi. Quando, però, gli operatori sanitari del 118 sono giunti sul posto, già non c’era più nulla da fare.

I Carabinieri della stazione locale si sono recati sul luogo del tragico incidente ed hanno effettuato i rilievi. Il conducente della vettura si è subito fermato ed è stato identificato dai carabinieri. Alla guida della Fiat Panda, c’era un ragazzo di 19 anni che è risultato incensurato e residente a Boscotrecase.

Il giovane è stato accompagnato in ospedale dai militari ed è stato sottoposto agli esami tossicologici. E’ risultato positivo alla cannabis.

Il 19enne è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale ed è stato condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’auto è stata sequestrata.

Sul corpo del 53enne sarà eseguito l’esame autoptico.