27 Luglio 2021

Tentato omicidio all’ospedale San Paolo

tentato omicidio ospedale

Tentato omicidio all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta, dove una donna è entrata in Pronto Soccorso con un’arma bianca

TENTATO OMICIDIO ALL’OSPEDALE – Ieri sera intorno alle 23 presso l’ospedale San Paolo di Fuorigrotta, una signora è entrata lamentando un dolore. L’infermiera si è rivolta alla donna spiegandole che c’erano tempi di attesa in quanto evidentemente c’erano molte persone da visitare.

A queste parole la donna ha estratto una grossa sega da falegname, che aveva nascosto sotto la maglia, puntandola verso l’infermiera che è stata salvata da un collega che l’ha prontamente tirata verso di se.

Le guardie giurate che erano sul posto hanno immediatamente immobilizzato e disarmato la “malata”, ma dopo un pò la polizia l’ha affidata alla famiglia segnalando problemi psichici.

A riportare l’accaduto è la pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate” che in un post ha riportato anche una dichiarazione del dottore Manuel Ruggiero che ha affermato: “Ci troviamo difronte a un vero e proprio tentato omicidio premeditato, bisogna fare assolutamente qualcosa, soprattutto bisogna rivedere i protocolli operativi con le forze dell’ordine, bisogna assicurare queste persone alla giustizia, chiediamo un incontro al prefetto!”

Potrebbe interessarti anche: Nola, tentato omicidio e altri reati: arrestato 35enne

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like e ricorda che siamo anche su Instagram e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.