Study Room, la nuova aula studio nel quartiere di Fuorigrotta



study room

Da un’idea di Diana Capuano nasce il progetto Study Room: la prima aula studio che ti permette di prenotare la tua postazione online

FUORIGROTTA – È Diana Capuano l’ideatrice e la coordinatrice del progetto STUDY ROOM, è la prima aula studio in Italia con la possibilità di riservare la propria postazione
tramite sito web.

Il progetto nasce per realizzare il sogno di tutti gli studenti universitari: no stress, spazio e ottimizzazione del tempo, in un ambiente familiare al costo di una consumazione al bar. Sono disponibili, infatti, 60 postazioni e 15 scrivanie nella superficie di 165mq. Queste ultime sono dotate di prese multiple adiacenti alle scrivanie, wi-fi, stampante, scanner e chaise longue in aula studio e nell’area relax.

Diana, inoltre, non dimentica la concentrazione degli studenti: per favorirla ha pensato di affidare la gestione dell’area ristoro ad un personale specializzato nell’healthy food.

Dove si trova questo posto incantevole? Study Room è localizzata a pochi passi dalle varie infrastrutture ed Università della città di Napoli: in Via Renato Caccioppoli 17, ne quartiere di Fuorigrotta.

È aperta tutto l’anno, dalle 9.30 del mattino alle 00.00, dal Lunedì al Venerdì e dalle 9.30 alle 13.30 il Sabato e la Domenica. L’idea di Diana è quella di realizzare, per i prossimi tre anni, l’apertura H24 con più sedi in Italia.

Per maggiori informazioni: www.studyroom.it

Leggi anche