Striano, operazione “Scacco alla Regina”

Striano

Maxi-sequestro di sigarette di contrabbando a Striano, in provincia di Napoli. Cinque arrestati nell’operazione “Scacco alla Regina”

I militari della Guardia di Finanza hanno effettuato un maxi-sequestro di sigarette a Striano, zona in provincia di Napoli. In un deposito agricolo di 200 metri quadrati, utilizzato per lo stoccaggio dei tabacchi, cinque persone sono state colte mentre scaricavano, da un autoarticolato con targa straniera, sigarette di marche e provenienza differenti.

Le sigarette venivano condotte in un carico di copertura. I mezzi, infatti, trasportavano anche bobine, grazie alle quali i tir riuscivano ad eludere i controlli della polizia su strada.

L’operazione chiamata “Scacco alla Regina” ha condotto al sequestro di un carico stimato intorno ai 700 mila euro ed all’arresto di cinque persone: due portoghesi e tre napoletani.