Strada Statale Sorrentina, prosegue il lavoro per il ripristino della viabilità

Strada Statale
Logo ANAS

I lavori di ANAS per l’intero ripristino della viabilità della Strada Statale Sorrentina, interrotta a causa di uno straripamento, proseguono

Un comunicato stampa dell’ANAS rende noto che i lavori, volti al ripristino della viabilità lungo la Strada Statale 145 “Sorrentina”, sono appena ricominciati. La viabilità era stata interrotta, a causa dello straripamento del torrente Rivo Calcarella, situato nei pressi del comune di Castellammare di Stabia (NA).

Durante l’esecuzione delle attività finalizzate a liberare l’area circostante al tratto della strada, interrotto tra gli svincoli di Castellammare Centro e Castellammare Villa Cimmino, sono emersi, infatti, problemi causati dall’enorme impatto dello straripamento del torrente sulle aree di Gragnano e Castellammare.

In particolare, da un’analisi più dettagliata della situazione si è notato che le abbondanti precipitazioni di lunedì scorso hanno provocato, il crollo delle pareti dell’alveo del torrentem che ha trascinato un’enorme quantità di fango, pietre e sterpaglie, creando un allagamento di vasta entità nell’area circostante alla strada statale.

Per risolvere tale circostanza, attualmente l’Ente nazionale per le strade è al lavoro con più pompe idrovore di grossa portata, allo scopo di raccogliere l’acqua da monte e di liberare l’area allagata.