6 Ottobre 2022

Spesa senza pagare: arrestate due clienti del supermercato

Spesa senza pagare: una 62enne e una 20enne – sono state arrestate dai carabinieri a Forio, sull’isola di Ischia: in totale hanno rubato circa 100 euro di spesa

SPESA SENZA PAGARE

SPESA SENZA PAGARE-Due donne hanno riempito il carrello, ma non sono mai passate dalle casse, evitando quindi il pagamento della spesa. Arrestate dai carabinieri sull’isola di Ischia per furto. Ai militari dell’Arma è arrivata la telefonata del proprietario di un supermercato di Forio. Questo ha raccontato ai carabinieri che, da qualche settimana, si era accorto di ammanchi non contabilizzati.

Gli scaffali erano vuoti, ma non c’erano scontrini che attestassero che quella merce era stata effettivamente venduta. Il titolare dell’attività commerciali ha così consegnato ai militari le registrazioni delle videocamere interne del supermercato delle ultime settimane. I carabinieri le hanno visionate e hanno scoperto che due donne, clienti abituali del supermercato, in più di una occasione hanno riempito il carrello ma non sono passate dalle casse, rubando di fatto la merce.

I carabinieri, allora, sono entrati in azione nel supermercato. Si sono mescolati tra i clienti e si sono imbattuti in due donne molto somiglianti a quelle riprese dalle telecamere di sorveglianza. Fingendo allora interesse per i prodotti esposti, i militari dell’Arma hanno pedinato le due che, dopo pochi minuti, hanno guadagnato l’uscita. Perquisite, le hanno trovato in possesso di prodotti alimentari per un totale di oltre 100 euro. In manette sono finite una 62enne e una 20enne, entrambe di Lacco Ameno. Sottoposte le due donne agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Chiuso in casa con il figlio di 4 anni: in azione un negoziatore