1 Giugno 2022

Spende 15mila euro per diventare un cane di razza Collie

diventare un cane Collie

Il suo più grande desiderio? diventare un cane di razza Collie! É accaduto in Giappone, spende 15mila euro per diventare un cane

Di storie incredibili ce ne sono tante, ma di bizzarre forse poche. É accaduto in Giappone, un uomo ha coronato il suo più grande sogno: diventare un cane di razza Collie, così come sognava sin da bambino.

No, non preoccupatevi non si tratta di un intervento chirurgico di ultimissima generazione ma di cosplay. Un cosplayer è un appassionato, o più raramente un professionista, che si traveste per interpretare un personaggio di fantasia. Il termine cosplayer deriva dal termine cosplay, che tradotto significa “recitare con un costume”. In Giappone, un uomo ha realizzato il suo sogno, quello di diventare un cane di razza Collie. Il tutto è stato realizzato comprando un costume fedele al reale,  la spesa per un costumino peloso e morbidone, molto simile al famosissimo cane Lessie, è stata di due milioni di yen, quasi 15mila euro. Il protagonista di questa vicenda si chiama Toko-San e da quando ha mostrato il suo costosissimo travestimento sui social il web è impazzito. In poche settimane i suoi video sono stati visualizzati da centinaia di migliaia di persone da tutto il mondo e tante sono state le critiche ma lui risponde così: “Ho voluto diventare un collie perché rappresenta le mie dimensioni reali e poi i collie sono i miei cani preferirti. Grazie a loro sono riuscito a coronare il mio sogno”.

Per produrre il costume di cane razza Collie ci sono voluti oltre 40 giorni di lavoro. Ad eseguire il lavoro è stata l’agenzia Zeppet che si occupa di produrre costumi per spot televisivi. Tra i commenti rivolti a Toko San ci sono quelli degli appassionati, di chi ha appoggiato la sua scelta perché crede all’importanza dei sogni e alla realizzazione dei propri desideri. Non manca, ovviamente, chi ha reputato l’atto “la cosa più stupida vista in vita mia”.

Leggi anche: Comicon Cosplay Challenge, vincitori del contest di domenica

Seguici anche sulla nostra pagina facebook e resta sempre aggiornato con ogni notizia di cronaca, attualità, sport, cultura, eventi, politica, coronavirus, università e tanto altro ancora: clicca qui e lascia un mi piace.