13 Agosto 2022

Simeone al Napoli, l’arrivo a Villa Stuart

Giovanni Simeone è arrivato a Villa Stuart per le visite mediche. L'ex attaccante dell'Hellas Verona è già un calciatore azzurro

giovanni simeone

Proprio poco fa abbiamo riportato l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Giovanni Simeone al Napoli. L’ex attaccante dell’Hellas Verona, classe ’95, entrerà nelle file azzurre almeno per quest’anno. Il calciatore argentino è già arrivato a Villa Stuart, clinica privata romana dove i membri della squadra partenopea svolgono gli accertamenti medici.

Dopo l’addio di Dries Mertens, è necessario un altro attaccante nelle file del Napoli. La carriera di Simeone, d’altra parte, può veramente arrivare alle stelle con un ingaggio di questo tipo.

Dopo le visite mediche, l’attaccante nato a Buenos Aires arriverà nella nostra città. Potrebbe essere già pronto lunedì 15 agosto, con il fischio d’inizio della partita contro l’Hellas Verona, la sua ex squadra? Speriamo di sì!

Ma quale formula è stata utilizzata per la cessione di Giovanni Simeone al Napoli? Quella del prestito oneroso, del valore di 3.5 milioni, con diritto di riscatto. Come spiegato da Sky Sport, questo diritto diventerebbe un obbligo “con due di queste opzioni: la qualificazione alla prossima Champions League, gol e presenze“.

Siamo in attesa di aggiornamenti sulle visite mediche del calciatore a Villa Stuart. Alla fine di queste ultime, arriverà finalmente la sottoscrizione del contratto.

Leggi anche: “Musica Low Cost”, in arrivo il nuovo singolo di Better Call John.

Fonte foto: AreaNapoli.it