Home Attualità Sileri: "Di questo passo, potremo riaprire a maggio"

Sileri: “Di questo passo, potremo riaprire a maggio”

Covid-19

Italia
506,738
Totale casi Attivi
Updated on 17 April 2021 9:12

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ieri ha parlato di una probabile riapertura. È quanto ha annunciato al programma Cartabianca

Roma – Tra gli ospito del nuovo appuntamento di martedì sera 6 Aprile presso il programma televisivo Cartabianca, condotto da Bianca Berlinguer, c’era anche il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. Le sue parole, per quanto concerne la riapertura delle attività e un auspicabile ritorno alla normalità, sono state piuttosto positive.

Oltre al sottosegretario alla Salute Sileri, c’erano in studio anche Massimo Cacciari, Massimo Galli e Giorgio Airaudo con i quali si è discusso della questione imperante del Vaccino AstraZeneca e dei continui rallentamenti delle vaccinazioni.

Inoltre, la situazione pandemica e i continui lockdown, considerati da molti non più validi ed efficienti, hanno esasperato numerosi lavoratori che nella giornata ieri hanno protestato presso Montecitorio non essendo più supportati e aiutati dallo Stato.

In merito alla riapertura, il sottosegretario alla Salute Sileri ha asserito: “Le riaperture devono essere programmate. C’è bisogno di certezza per poter riaprire tutto, anche se al momento non abbiamo una data certa. Con il progredire delle vaccinazioni, è auspicabile un’apertura per maggio. Le vaccinazioni vanno avanti, e per fine aprile vi sarà un calo dei numeri delle terapie intensive. Stiamo a 11 milioni di dosi somministrate, e ad oggi per continuare aspettiamo la sentenza di Ema su Astrazeneca”.

LEGGI ANCHE: Astrazeneca, il sottosegretario Sileri: “Possibili limitazioni sull’utilizzo del vaccino”.

Fonte: Vesuviolive.it

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like e ricorda che siamo anche su Instagram e Twitter.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE