Mer - 27 Ottobre 2021
Homeproverbi“Si nu mamozio!”: che cosa significa e da dove deriva questa espressione?

“Si nu mamozio!”: che cosa significa e da dove deriva questa espressione?

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 8:32

“Si nu mamozio”, quante volte abbiamo sentito questa famosa locuzione partenopea? Ma che cos’è un Mamozio? Scopriamolo insieme!

La parola “mamozio” spesso si usa per definire una persona credulona, buffa e un po’ strana: ma da dove nasce questo modo di dire? Si tratta di un personaggio immaginario ideato a Pozzuoli.

Nel  1704 a Pozzuoli, durante gli scavi per la costruzione della chiesa di San Giuseppe, venne ritrovata una statua acefala appartenente al console romano Lolliano Mavorzio.

Alla scultura venne integrata una nuova testa che però risultò essere sproporzionata, molto più piccola rispetto al corpo e conferiva infatti a Lolliano Mavorzio un’aria imbambolata.  Con il passare del tempo il nome fu storpiato dai puteolani che iniziarono a chiamare il console “Mamozio”. Il termine si è così consolidato nel tempo, assumendo il significato di persona tonta e stupida.

La statua venne collocata nella piazza del mercato e fu affiancata a quella del vescovo Martín de León Cárdenas.

Santo Mamozio” divenne così il protettore dei venditori di prodotti ortofrutticoli, i verdummari. Gli agricoltori rivolgevano suppliche e omaggi al santo, lanciando sulla statua frutti di stagione, ortaggi e verdura. Per questo motivo la statua fu spostata nell’anfiteatro Flavio.

Attualmente il Mamozio si trova al Museo Archeologico dei Campi Flegrei.

LEGGI ANCHE: “ME PARE ‘O CIUCCIO ‘E FECHELLA!”: CHE VUOL DIRE E CHE COSA HA IN COMUNE CON LA SSC NAPOLI?

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti  mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi).

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE