Serie C femminile: settimana della verità per il volley campano

serie c femminile

Tra scontri playoff e salvezza, si annuncia una settimana di fuoco per la serie C femminile campana. Ecco i big matches che decideranno la stagione…

SERIE C Femminile gir. A: Tutto ancora apertissimo per la lotta playoff. Il calendario sorride alle puteolane, a quota 61 anni e con uno scontro semplice, almeno sulla carta, in casa del Ribellina Volley. A contendersi il terzo posto saranno dunque il Volley Project Pontecagnano, impegnato sull’ ostico campo dell’Acquatec Vov, e la Phoenix Volley Caivano, che proverà a ripeter l’impresa sul campo della capolista Nola. Chi la spunterà?

In coda, esulta anche l’Alma Volley del presidente Mario Verdetti, sconfitta per 3-2 in quel di Pastena, ma abile nel conquistare il punto della matematica salvezza.

Serie C femminile gir. B: Tutto già deciso da tempo nell’altro girone, dove la capolista Battipaglia non ha fatto sconti ad alcuna rivale, chiudendo la stagione con 25 vittorie su 25 gare disputate. Medaglia d’argento per il S.S. Telesino e bronzo per l’Eulux Montesarchio, entrambe ansiose di conoscere le avversarie playoff. In coda, scontro salvezza tra Elisa Volley Pomigliano e Centro Volley Orta, con le pomiglianese chiamate a far punteggio pieno per ipotecare la permanenza in categoria.