Secondo anniversario della morte del cantante Pino Daniele

Secondo

Secondo anniversario della morte di Pino Daniele: ecco Napoli come lo ricorda. Toccante il messaggio della seconda ex-moglie su Instagram

Il 4 Gennaio 2015 si spense una delle figure più illustre nel campo non solo della musica napoletana, ma italiana e mondiale. Pino Daniele rappresentava la voce di Napoli che aveva fatto il giro del Mondo. Dal tragico evento che ha portato via una figura di questo calibro, son passati giù due anni. Oggi ricade il secondo anniversario della morte dell’artista e Napoli decide di ricordarlo in svariati modi.

Già ieri è stata inaugurata la chitarra in suo onore che da subito ha suscitato tanta commozione da parte dei suoi fan e familiari. Mentre oggi, gli eventi in programma sono altri. Verrà aperto gratuitamente il Museo della Pace MAMT che dedica un intero piano a Pino Daniele con oggetti personali, video, registrazioni, strumenti. Tra i ricordi emergono anche piccolezze legate all’infanzia e all’adolescenza dell’artista: la pagellina della prima comunione, il diploma ottenuto nel 1975.

Dalle 10 alle 12, al bar Gambrinus di Napoli, verrà distribuito gratuitamente il “pinuccio”, un dolce creato due anni fa per celebrare la scomparsa dell’artista e chiamato così in suo onore. Oltre al dolce in suo onore, verrà messo (sempre nei pressi dello storico bar) un poster di Pino Daniele realizzato per l’occasione. Il tutto è stato finanziato dal gruppo “La Radiazza” che ha deciso anche di commemorare l’artista organizzando una cena in suo onore. Al “Brigante dei saporì” (luogo in cui è prevista la cena) sono stati invitati anche rappresentanti del Pino Daniele Online Official Club e i radioascoltatori che si sono prenotati per partecipare alla serata, il tutto gratuitamente.

Un flash mob alle ore 18 in piazza Santa Maria la Nova omaggerà l’artista napoletano, dove i fan canteranno una delle canzoni più celebri di Pino intitolata “Terra Mia”. Alle 21.30, un gruppo di fan ricorderà l’artista con il pianista Vincenzo Danise all’ingresso del Borgo Marinari e infine, domani (giovedì 05 Gennaio) presso Piazza del Plebiscito ci sarà “Silent party” alle ore 21. Il silent party sarà in cuffia e in queste ultime, verranno trasmesse tutte le canzoni di Pino Daniele e non solo.

Numerosi sono stati anche i tributi dei fan sui social network. Commovente soprattutto il post della seconda ex-moflie di Pono, Fabiola Sciabbarrasi, pubblicato su Instagram. Ha condiviso una foto che la ritrae assieme a Pino con sotto una didascalia del poeta Pablo Neruda: “Ti manderò un bacio con il vento e so che lo sentirai, ti volterai senza vedermi ma io sarò lì”. Conclude: “Sarai sempre con noi”.