Scavi di Pompei, rinvenuto un nuovo affresco raffigurante Narciso nell’atto di specchiarsi



guide turistiche - Pompei

Scavi di Pompei: torna alla luce un nuovo affresco raffigurante Narciso che si specchia nella sua immagine, secondo l’iconografia classica

Agli Scavi di Pompei gli archeologi hanno fatto una nuova eclatante scoperta.

Si tratta di un nuovo affresco raffigurante Narciso nell’atto di specchiarsi nell’acqua, immagine classica dell’iconografia.

L’opera è stata rinvenuta nella stessa dimora in cui è stato trovato precedentemente il Leda con il cigno.

L’intera stanza di Leda è caratterizzata da colori vividi ed ornamenti floreali a cui si aggiungono immagini di Amorini, grifoni e scene di lotte animali.

Nell’atrio in cui è stato rinvenuto il Narciso è possibile ancora scorgere delle scale che conducevano al piano superiore.

Nella stessa porzione di stanza sono stati ritrovati anche contenitori in vetro, otto anfore e un imbuto in bronzo.

La direttrice Alfonsina Russo, in seguito alle recenti scoperte, ha dichiarato: “La bellezza di queste stanze, evidente già dalle prime scoperte, ci ha indotto a modificare il progetto e a proseguire lo scavo per portare alla luce l’ambiente di Leda e l’atrio retrostante”.

Seguici su Facebook, clicca qui. 

Leggi anche