HomeAttualitàScavi di Ercolano, simulato attacco terroristico

Scavi di Ercolano, simulato attacco terroristico

Covid-19

Italia
322,891
Totale casi Attivi
Updated on 18 May 2021 2:48

Ercolano Scavi: fuoco, fumo, due esplosioni e morti e feriti in uno scenario macabro ma fittizio…

Nella giornata di oggi, è stato simulato un attacco terroristico agli Scavi di Ercolano (NA), con l’esplosione di due ordigni assemblati dagli artificieri.
L’esercitazione, che è servita per tenersi pronti a qualsiasi tipo di avversità, naturale o dolosa che sia, è iniziata poco dopo le 10.15.

Secondo quanto riporta ANSA, la simulazione prevedeva che due “terroristi” innescassero bombe provocando danni a cose e persone sulla Terrazza di Marco Nonio Balbo, viale Maiuri, i Fornici e altre zone adiacenti del sito archeologico ercolanese. Uno scenario di distruzione, con vittime e feriti, e con i soccorsi intervenuti prontamente sul posto, tra lo stupore generale dei turisti.
Organizzata dalla Croce Rossa Italiana, quest’esercitazione denominata “EmerCampania 2019”, ha visto l’intervento congiunto e la partecipazione di Vigili del Fuoco, Croce Rossa e Protezione Civile.

L’organizzazione ha come scopo quello di tenersi ovviamente preparati ad un eventuale attacco di ogni tipo, dato che gli Scavi di Ercolano sono conosciuti in tutto il mondo e quasi sempre brulicano di turisti.

Seguici su Facebook e resta aggiornato sulla tua città con NAPOLIZON: CULTURA, POLITICA, ATTUALITA’, SSC NAPOLI, EVENTI clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE