HomeCultura"Sanità Tà Tà": viaggio attraverso la bellezza del quartiere Sanità

“Sanità Tà Tà”: viaggio attraverso la bellezza del quartiere Sanità

Covid-19

Italia
472,196
Totale casi Attivi
Updated on 22 April 2021 19:18

Sanità Tà Tà” è l’ambizioso progetto culturale firmato dalla Municipalità 3 di Napoli con l’obiettivo di rivalutare e valorizzare la bellezza socio-culturale del quartiere Sanità.

Il progetto

“Sanità Tà Tà” un nome che già da sé fa pensare alla tarantella e alla buona musica. Musica e cultura saranno infatti protagoniste indiscusse della rassegna progettata e programmata per la serata dell’8 dicembre, durante la quale si alterneranno manifestazioni musicali di piazza, visite guidate e tanto buon cibo.

L’aspetto più interessante di “Sanità Tà Tà” è il coinvolgimento diretto con il popolo che anima il quartiere. Commercianti del luogo, associazioni culturali e gli stessi abitanti della Sanità scenderanno di persona in campo mettendo in gioco talenti e abilità.

Un espediente quello della collaborazione che ha la felice pretesa di far emergere il cuore pulsante di questa realtà viscerale di Napoli, troppo spesso citata sui giornali solo tra le notizie di cronaca nera e ancor peggio fatta passare sulla bocca di napoletani e stranieri come ghetto malfamato e malavitoso.

Nel quartiere Sanità c’è molto di più: c’è la passione dei bottegai, il sudore dei piccoli commercianti e soprattutto c’è la cultura del sapersi arrangiare, prerogativa tanto cara ai partenopei e di difficile imitazione.

Il format prevede l’organizzazione di una serie di eventi volti a creare un connubio tra l’anima storica, culturale, sociale e artigianale del territorio. D’altronde non dimentichiamoci che Napoli è la culla dell’arte presepiale e qui la creatività e l’immaginazione  sono di casa.

Gli eventi

E perché non scoprire e riscoprire i vicoletti della Sanità in bici? Con “Sanità Tà Tà” sarà possibile, grazie al tour bike organizzato dall’associazione Napoli Pedala con partenza dalla Galleria Principe di Napoli, (ingresso dal Borgo Vergini) e poi passaggio per Via Sanità fino al Cimitero delle Fontanelle.

Tra gli artisti che calcheranno i palchi allestiti in occasione dell’evento ci sono: O’ Zulù e Massimo Jovine,  99 PosseE’ Zezi, Franco Ricciardi, Oyoshe, Peppoh e tanti altri. La romanticissima lirica napoletana Era de Maggio verrà cantata da Giuditta Simonetti all’interno della suggestiva Basilica di Santa Maria della Sanità.

Inoltre è prevista la magica esibizione dei giovani  musicisti dell’Orchestra “Sanitansemble” che diletteranno il pubblico , insieme al coro Musique Esperance e Note Legali, con l’esecuzione dei brani più belli della tradizione natalizia.

Il programma 

Per consultare i dettagli del programma, per info e prenotazioni, clicca qui.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE