18 Luglio 2021

Sangiovanni super protagonista al Collisioni Festival 2021

Sangiovanni Radio Deejay

Sangiovanni non si ferma mai: il cantante veneto, dopo l’esordio a Battiti Live e Radio Bruno, è stato ospite ieri al Collisioni Festival

SANGIOVANNI, INARRESTABILE IL SUCCESSO DEL CANTANTE VENETO: ECCO LE SUE PAROLE- Sangiovanni è chiaramente l’artista che sta avendo più successo rispetto ai compagni, anche dopo l’avventura ad Amici 20. Il cantautore veneto ha infatti collezionato diversi dischi di platino ed è sempre tra i primi 3 in classifica, sia con l’album che col suo pezzo “Malibu“.

Dopo le “prime volte” a Battiti Live 2021 e a Radio Bruno Estate, Sangio è stato protagonista anche al Collisioni Festival. L’evento, riguardante la musica e la letteratura, si è tenuto ieri ad Alba. Ernesto Assente, giornalista e critico musicale, ha intervistato il cantante veneto, ponendo l’accento su tematiche molto interessanti, come l’espressione della diversità, l’originalità dei suoi testi e infine il suo look fuori dagli schemi.

Sangiovanni, come sempre super emozionato, ha risposto alle domande a cuore aperto, con l’umiltà e la semplicità che lo contraddistinguono. L’ex allievo di Rudy Zerbi ha voluto poi ringraziare i suoi fan su Instagram scrivendo: «Volevo dire semplicemente che oggi è stato davvero figo poter vedervi tutti quanti e parlare di cose molto interessanti».

Il vincitore della categoria canto ad Amici 20 ha poi così proseguito, parlando dei suoi capelli: «Ho scoperto di aver le mesches naturali!», ha scritto Sangio sul suo profilo Instagram ufficiale. Il cantante fa probabilmente riferimento al colore più chiaro del solito dei suoi capelli, che i fan hanno notato anche per la lunghezza. In molti si sono chiesti se fossero più tendenti al biondo per il sole o se il cantautore li avesse tinti. Il giovane talento ha così svelato il mistero sui social.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

Leggi anche: “Giulia Stabile e Sangiovanni si sono lasciati? Ecco la risposta del cantante”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.