21 Luglio 2021

Sangiovanni è il cantante più seguito su Youtube: ecco la classifica

Sangiovanni Radio Deejay

Sangiovanni batte un altro record: il cantante veneto è primo in classifica su Youtube con ben 9 milioni di visualizzazioni. Superato Fedez

AMICI 20, INARRESTABILE SANGIOVANNI: LA SUA HIT “MALIBU” PRIMA SU YOUTUBE- Non si ferma più il nostro Sangiovanni. Il cantante 18enne veneto, vincitore del circuito canto ad Amici 20, continua a collezionare record. Dopo il primo storico quarto disco di platino infatti, Sangio si gode un altro super traguardo. Secondo quanto riportano i colleghi di “gossipland.it“, l’ex allievo di Rudy Zerbi è in vetta su Youtube col suo tormentone “Malibu“.

Un’impresa non da poco quella compiuta da Sangio, soprattutto che bisogna tener conto della vittoria dei Maneskin all’Eurovision e della grandissima visibilità che ha ottenuto la band romana riportando il prestigioso trofeo in Italia dopo diversi anni. Sangiovanni è stabilmente primo, anche questa settimana su Youtube, seguito da Rocco Hunt, che insieme ad Ana Mena vanta oltre 8 milioni e mezzo di ascolti con la hit estiva “Un bacio all’improvviso“. Subito dopo troviamo invece Fedez, che con la super Orietta Berti e la collaborazione speciale di Achille Lauro, continua la sua ascesa con la canzone “Mille“.

Capitolo Spotify: “Malibu” di Sangiovanni resta al secondo posto con circa 69 milioni di streams totali (quasi 70). Un risultato pazzesco: solo Sferebbasta e Blanco hanno fatto meglio di lui con la hit “Mi fai impazzire“. Perde invece 2 posizioni Aka7even: il suo tormentone “LOCA” passa dal nono al decimo posto. Riuscirà Sangio a tornare in vetta anche nella classifica singoli Spotify? Oppure dovrà arrendersi alla concorrenza e perderà inevitabilmente posizioni, complici anche le nuove canzoni estive? Lo scopriremo nei prossimi giorni. Seguiranno aggiornamenti. Intanto, super Sangiovanni resta al top!

Resta sempre aggiornato su Amici. Seguici anche su Facebook. Clicca qui.

Leggi anche: “Anticipazioni Tu Si Que Vales: ecco il ruolo di Giulia Stabile”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.