29 Giugno 2021

Sangio: “L’ansia mi uccideva. Prendevo farmaci. La musica mi ha salvato”

sangiovanni

Amici 2021, dopo il grande successo e la vittoria nella categoria canto, Sangio svela il suo passato difficile. Ecco le sue dichiarazioni

AMICI 20, SANGIO A CUORE APERTO: “L’ANSIA MI DEVASTAVA. ERO SEMPRE IN PARANOIA. PRENDEVO MEDICINALI, AMICI MI HA SALVATO LA VITA”– Sangiovanni, autore di uno splendido percorso ad Amici 20, sta riscuotendo successo anche lontano dalla scuola. Ma per lui non è stato tutto facile, come in molti credono. Sangio ha infatti parlato del suo passato difficile e dei suoi problemi che lo tormentavano ai microfoni di “Blasting News“.

Ecco le parole di Sangio: ”Avevo grossi problemi di ansia e paranoia. Ho fatto psicoterapia e ho preso pure dei medicinali. Ma da quando ho cominciato anche a scrivere le cose sono migliorate davvero. ”Hai presente quei film horror dove c’è un demone interiore che ti imbruttisce? Quando le mie parole finivano sulle note del telefono era come se, per un po’, me ne potessi liberare”.

L’ex allievo di Amici 20 ha poi così proseguito: ”Era diventata un inferno. Un conto è quando vieni bullizzato dai compagni, un altro conto è quando anche i professori ti dicono: ”Tu non combinerai mai niente nella vita”. Mi chiudevo in camera senza amici, incompreso”. Sangio ha poi affermato: ”Quel ‘disagio’ mi ha portato a essere un uomo grande troppo presto. Non sognavo, non giocavo e tenevo tutto dentro”.

Infine, Sangio ha concluso dichiarando: ”Quando ti senti diverso hai due strade: o diventi quello che gli altri vogliono o inizi a gridare al mondo chi sei davvero. E Amici mi ha permesso… di urlare’. Sono onesto, avevo paura di uscire e tornare alla triste normalità e invece ho scoperto che quella piccola casetta fatta di libertà, gioia e colore è diventata… enorme come tutto il mondo”.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE: “AMICI 20, SANGIO NELLA STORIA: TRIPLO DISCO DI PLATINO ANCHE PER “MALIBU”. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.