Sandro Ruotolo candidato per PD e Sinistra alle suppletive



sandro ruotolo

Elezioni suppletive di Napoli: il giornalista Sandro Ruotolo sarà il candidato per il PD e la Sinistra, manca poco all’ufficialità

Sandro Ruotolo candidato alle elezioni suppletive di Napoli: il nome del giornalista anticamorra avrebbe messo tutti d’accordo, dal PD a Dema.

La sinistra ha trovato il suo candidato da contrapporre a Luigi Napolitano del M5S e a Salvatore Guanci del centrodestra per l’elezione del senatore del collegio di Ponticelli – San Carlo all’Arena dopo la prematura scomparsa del senatore pentastellato Prof. Ortolani lo scorso agosto.

Un collegio vastissimo quello senatoriale, dai quartieri della “Napoli collinare” del Vomero e dell’Arenella, all’ex area industriale di Ponticelli-Barra-San Giovanni a Teduccio passando per i popolosi quartieri di Scampia e Secondigliano: mezza Città di Napoli chiamata al voto il prossimo 23 febbraio.

Collegio dato inizialmente per perdente dalla sinistra a favore di un duello tra Lega e M5S, il PD estrae dal cilindro il nome del giornalista anticamorra: un nome che mette d’accordo tutte le anime del centrosinistra napoletano compresa quella vicina a Dema e che rende il collegio altamente competitivo tra le tre forze in campo.

Si attende solo l’ufficialità in queste ore da parte del Segretario Dem Marco Sarracino: resta sospesa la posizione di Italia Viva Napoli che nelle ultime ore aveva avanzato la proposta dell’ex senatrice DS ed ex Dem Graziella Pagano.

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON (clicca qui).

 

Leggi anche