San Giorgio, entra in Giunta l’Avvocato Carino

SanGiorgioaCremano

San Giorgio, entra in Giunta l’Avvocato Antonella Carino che subentra a Ida Sannino dimissionaria lo scorso 9 gennaio.

Il sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno ha nominato l’Avvocato Antonella Carino nuovo assessore con delega alle Pari Opportunità e al Patrimonio.

Dopo che l’assessore Ida Rosaria Sannino lo scorso 9 gennaio consegnò le sue dimissioni, per motivi familiari, al primo cittadino.

Chi è Antonella Carino

Antonella Carino, avvocato civilista è il nuovo assessore alle Pari Opportunità e al Patrimonio. Nominata dal sindaco Giorgio Zinno, Carino è espressione dei Verdi, vive a San Giorgio Antonella Carinolavora a San Giorgio a Cremano. Laureata in Giurisprudenza presso l’Università Federico II, è iscritta all’Ordine degli Avvocati di Napoli dal 1998, e nello stesso anno ha aperto un proprio studio professionale in città.
Mamma di un figlio di 27 anni si occupa di minori, famiglia e persone. E’ stata componente della Commissione Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. È stata anche Presidente del Comitato Comunale Unione Nazionale Consumatori di San Giorgio a Cremano fino al 2013 e in contemporanea ha svolto attività di volontariato nell’ambito dello Sportello cittadino “Giustizia per tutti” .

<<L’avvocato Carino ha esperienza nelle attività relative alle Pari Opportunità, anche in virtù dell’attività professionale che svolge – spiega il sindaco Giorgio Zinno. Sono sicuro che, in quanto donna e professionista impegnata su questi temi, porterà avanti quanto già avviato finora, incrementando laddove possibile attività e confronti sul delicato tema dei diritti. Grazie ad Ida Sannino per l’apporto che ha dato finora alla città, certo che continuerà a seguire e a partecipare alle molteplici iniziative che la legano al nostro territorio a ai sangiorgesi>>.

 <<Sono felice di aver ricevuto questo incarico dal sindaco Zinno – conclude Carino e mi impegnerò a portare avanti il ruolo che mi è stato affidato al meglio delle mie capacità, nell’interesse della comunità sangiorgese. Porto in giunta la mia esperienza in tema di diritti, minori e pari opportunità  e un grande senso di appartenenza alla città. Grazie  all’assessore Ida Sannino che ho incontrato e con cui ho fatto un punto su quanto fatto finora>>.  

leggi le notizie qui