31 Maggio 2020

Sale sul balcone per riparare una tenda e precipita dal terzo piano: non ce l’ha fatta

incidente

Un uomo di 60 anni è precipitato dal terzo piano mentre stava riparando una tenda sul balcone del proprio appartamento. È deceduto in ospedale poche ore dopo

Drammatico incidente avvenuto a Benevento. Un uomo di 60 anni era salito sul balcone del proprio appartamento sito al terzo piano di un palazzo per riparare una tenda. Purtroppo – per cause che non sono ancora chiare – l’uomo ha perso il controllo della presa ed è precipitato giù.

Come riportano i colleghi de La Voce della Nazione, sono stati immediati i soccorsi dei sanitari del 118 che hanno portato il sessantenne all’Ospedale “San Pio”. Nonostante il nosocomio si trovi a pochi chilometri da via Landoli – la strada in cui è situato lo stabile dov’è avvenuto il tragico incidente – e dunque sia stata fornita assistenza immediata, l’uomo non ha retto ed è deceduto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate. Ora sono in corso le indagini del caso ad opera delle forze dell’ordine.

Intanto, ieri a Portici un altro uomo è deceduto per essere precipitato dal quarto piano del proprio palazzo. In quel caso, però, l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio.

LEGGI ANCHE: PARCHEGGIATORE ABUSIVO ARRESTATO: COMMERCIANTE SEQUESTRATO PER I SOLDI

Seguici su Facebook. Clicca qui.
Seguici su Instagram. Clicca qui
Seguici su Twitter. Clicca qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.