Roma-Napoli, Ancelotti recupera Manolas e Rui. Le probabili formazioni



milik Genk-Napoli
Foto Pagina Facebook Arek Milik Napoli-Genk

Roma-Napoli, fischio di inizio alle ore 15:00. Ancelotti recupera gli ex Manolas e Mario Rui. Le probabili formazioni.Intanto,si attende l’esito del ricorso

Roma-Napoli, mancano poco più di cinque ore al fischio di inizio di un match che potrebbe vedere degli importanti cambiamenti di classifica in chiave Champions.

La Roma viene da un filotto di vittorie che le hanno consentito il sorpasso sul Napoli e il momentaneo quarto posto, con un punto di vantaggio sui partenopei.

Partenopei che, invece, in Campionato vengono da risultati non esaltanti e da un pareggio con l’Atalanta, maturato con modalità che gridano ancora vendetta.

Due stati d’animo diversi, dunque, quelli delle squadre che si affronteranno oggi all’Olimpico.

Il Napoli è chiamato ad una prova di forza: riuscire a gettarsi alle spalle il gran caos dei minuti finali di Napoli-Atalanta e conquistare tre punti che lo riporterebbero in zona Champions.

La Roma, dal canto suo, ha voglia di confermare questo momento di grazia contro una sua diretta competitor per un piazzamento che le farebbe accedere alla massima competizione europea.

Ai partenopei serve la miglior formazione per poter provare a portare a casa il bottino pieno.

Buone notizie dall’infermeria azzurra: Carlo Ancelotti pare aver finalmente recuperato i due ex Mario Rui e Manolas, che potrebbero essere pronti a scendere in campo fin dal primo minuto.

Queste le probabili formazioni per uno dei match più attesi di questo week end calcistico:

ROMA (4-2-3-1): Lopez; Florenzi, Smalling, Cetin, Kolarov; Veretout, Mancini; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabiàn, Insigne; Milik, Mertens.

Ancelotti, squalificato per questo turno in seguito alle polemiche durante Napoli-Atalanta, spera nell’esito positivo del ricorso.

La decisione arriverà a poche ore dal match.

Pare che il patron azzurro sarà al fianco del suo allenatore in Corte d’Appello.

L’appuntamento per la propria “arringa difensiva” è fissato intorno alle 11, a 4 ore dal fischio di inizio di Roma-Napoli.

Per restare aggiornati sulle ultime news pre-match, seguici sul nostro sito o sul nostro canale ufficiale Facebook.

Leggi anche