Sab - 31 Luglio 2021
HomeEventiRitorna "Estate a Napoli", concerti e spettacoli gratuiti

Ritorna “Estate a Napoli”, concerti e spettacoli gratuiti

Covid-19

Italia
82,962
Totale casi Attivi
Updated on 31 July 2021 3:26

Per il ritorno in città dell’evento “Estate a Napoli” sono previsti concerti alla base Nato e uno spettacolo in onore di Caruso

NAPOLI – Anche per quest’anno l’evento clamoroso che ogni anno ha accompagnato la stagione estiva per numerosi partenopei non poteva mancare. L’evento “Estate a Napoli” ci sarà e porterà con sé numerose sorprese interessanti per gli amanti dello spettacolo.

Nella giornata di ieri mattina, si è discusso al Maschio Angioino di Napoli le politiche e la gestione dell’evento “Estate a Napoli” 2021, nel rispetto nelle norme anti-Covid. L’evento, che è stato organizzato e ideato dalla Regione Campania, inizierà il 27 luglio a Bagnoli, nella ex base Nato, con tre giorni di musica indipendente. Tra gli immancabili artisti che occuperanno il palcoscenico dell’evento ci saranno DJ Uncino, gli Almamegretta e i Fitness Forever. Tutte e tre le serate saranno inoltre a ingresso gratuito, naturalmente con posti numerati.

L’edizione 2021 di “Estate a Napoli” avrà in programma nell’incantevole parco archeologico di Pausilypon, la rassegna musicale «Suggestioni all’imbrunire», inaugurata quest’anno dal pianista Bruno Canino. Al Maschio Angioino, invece, il 19 agosto partiranno spettacoli teatrali, con Alessandro Haber e Giuliana De Sio.

Non sono escluse, inoltre, le iniziative d’arte che coinvolgeranno il cinema e la fotografia. A fare da apertura al calendario dell’evento “Estate a Napoli” ci sarà lo spettacolo «Bentornato, don Enrico», dedicato alla magnifica carriera di Enrico Caruso, che sarà presentato domenica 25 luglio nel cortile del Maschio Angioino.

Così come riportato anche dai colleghi di Vesuviolive.it, l’Assessora alla Scuola e all’Istruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri ha tenuto a precisare quanto segue: “Per dirla brevemente: ritmo. È una parola che rimanda alla scansione del tempo. E dopo tanta aritmia dovuta alla pandemia, il ritmo del cuore, il ritmo delle passioni, delle stagioni, deve riprendere sereno grazie alla cultura, che è la forma fondamentale di promozione turistica“.

Potrebbe anche interessarti: Peppe Di Napoli festeggia: l’evento da un MILIONE di followers

Non perderti nemmeno una notizia di cronaca, politica, attualità, sport, università e tanto altro ancora. Resta aggiornato sul caso Denise Pipitone. Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Clicca qui.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE