Ballottaggi, provincia di Napoli: Salvini battuto, vince il centrosinista



ballottaggi elezioni amministrative 2017 affluenza risultati

Esito ballottaggi in provincia di Napoli: al centrosinistra 4 su 5, battuti i candidati del centrodestra sostenuti dal Ministro degli Interni

Ballottaggi: nei 5 Comuni al voto nella provincia di Napoli per il secondo turno dell’elezioni amministrative, vince il centrosinistra: sconfitti i candidati del centrodestra.

Cinque i Comuni tornati al voto a distanza di 2 settimane per il secondo turno di queste amministrative: Casoria, Casavatore, Nola, Bacoli e Grumo Nevano. Tra candidati direttamente riconducibili al PD e altri sostenuti dalla lista vicina al governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e al Consigliere Regionale Casillo, a vincere è il centrosinistra. A bocca asciutta resta il centrodestra e la Lega di Matteo Salvini.

CASORIA – Il caso più eclatante della sconfitta del centrodestra nei Comuni a voto in provincia di Napoli. Qui il Ministro degli Interni Salvini si era recato per ben 2 volte per sostenere la candidata Angela Russo che si ferma al 42,45%: vince il candidato del centrosinistra Raffaele Bene.

BACOLI – Torna a ricoprire la carica di Sindaco il giovanissimo Josi della Raggione dopo la fine prematura del primo mandato: 62,78% per il Sindaco, fermo al 37,22 il candidato di centrodestra Aniello Savoia.

GRUMO NEVANO – Vince il centrosinistra civico nel comune dell’area nord di Napoli: Gaetano Di Bernardo ottiene il 61,15% dei consensi, fermo al 38,85% il candidato di Lega e Forza Italia Angelo Campanile.

NOLA – Affermazione a sorpresa della coalizione a guida PD (anche se non con il simbolo ufficiale) guidata da Gaetano Minieri che ottiene il 62,32%, il centrodestra che guidava da 20 anni il municipio di Nola si ferma al 37,68%.

CASAVATORE – Nell’altro Comune al voto nell’area nord della provincia di Napoli succede l’inverosimile. Vince il candidato sostenuto da civiche riconducibili al centrodestra Luigi Maglione ma all’interno della coalizione compare il movimento vicino al Presidente della Regione Campania Vicenzo De Luca. Maglione si afferma con il 53,33%, si ferma al 46,67% Pasquale Sollo vicino al Partito Democratico locale.

Universiade 2019, manca poco: per restare informato sul grande evento internazionale che si terrà a Napoli nel prossimo luglio, clicca qui. 

Seguici su Facebook, clicca qui. 

 

Leggi anche