26 Settembre 2022

Rissa finisce nel sangue: uomo viene accoltellato. Denunciato l’aggressore

A Napoli rissa finisce nel sangue. Il caso

aggressione mergellina

Rissa a Napoli finisce con l’accoltellamento di un uomo. Denunciato l’aggressore, che verrà assicurato alla giustizia

Ieri sera a Napoli, precisamente in piazza Carlo III, si è verificato il ferimento di un uomo tramite arma da taglio. i poliziotti, prontamente allertati dalla Centrale Operativa, una volta giunti sul posto hanno visto il personale sanitario del 118 trasportare il ferito presso il nosocomio Ospedale Vecchio Pellegrini. Interrogati i presenti e ricostruiti i fatti, i militari hanno accertato che l’uomo aveva avuto una lite per futili motivi con un altro giovane. Quest’ultimo, poi, in un impeto di rabbia, lo aveva colpito con un coltello. Immediatamente dopo l’aggressione, si era dato alla macchia a bordo di un’automobile.

Gli agenti, grazie alle informazioni raccolte, sono riusciti a rintracciare l’aggressore: si tratta di un ventenne napoletano, rintracciato in Salita Sant’Antonio a Tarsia. L’uomo è stato denunciato per lesioni persnali aggravate.

Per restare sempre aggiornato, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina Facebook.