5 Febbraio 2021

Rimosso il murale dedicato a Luigi Carafa in via dei Tribunali

murale via dei tribunali rimosso

Rimosso dal Comune di Napoli il murale dedicato a Luigi Carafa in via dei Tribunali, nel pieno centro storico di Napoli

Rimosso dal Comune di Napoli il murale dedicato a Luigi Carafa in via dei Tribunali, nel pieno centro storico di Napoli.

Questa mattina gli uffici tecnici del Comune di Napoli assieme alle squadre della Polizia Municipale supportate dagli agenti della Polizia di Stato, hanno provveduto a rimuovere il murale decdicato a Luigi Carafa in via dei Tribunali.

Luigi Carafa era il ragazzo ucciso durante una rapina da un colpo di pistola esploso da un agente della Polizia di Stato: quello in questione è uno dei tanti murale e altarini dedicati alle vittime della malavita, spesso giovanissime morte durante lo svolgimento dell’attività criminale.

Di seguito il comunicato diffuso alla stampa da parte dell’amministrazione del Comune di Napoli:

L’Amministrazione comunale rende noto che, a seguito delle ordinanze di ripristino dello stato dei luoghi emanate con riferimento al murale di via dei Tribunali, dopo aver ricevuto riscontro da parte degli uffici comunali circa l’estraneità del condominio, stamani si è provveduto al ripristino dello stato dei luoghi, dando così seguito all’indirizzo espresso dalla Giunta de Magistris.

LEGGI ANCHE: Lockdown in Italia, ecco dove si chiude tutto: c’è anche la variante inglese del covid

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.