Rifugio per senza tetto incendiato a Napoli

incendio alla Solfatara

Incendiato nella notte in centro città un rifugio per senza tetto all’interno del Parco Ventaglieri. Paura e sdegno manifestati dai cittadini di Napoli

Un incendio nel cuore della notte appiccato in pieno centro a Napoli nel Parco Ventaglieri. Obiettivo del fuoco è stato un rifugio per senza tetto, in cui i poveri clochard si riparavano dalla pioggia e dal freddo.

L’incendio è stato denunciato dai cittadini indignati sui social network che hanno mostrato l’enorme disapprovazione verso un gesto inspiegabile che prende di mira una categoria di deboli e nullatenenti. Secondo quando riportato da Il Mattino, forti sono state anche le parole del consigliere della Seconda Municipalità, Pino De Stasio, che ha chiesto anche l’intervento delle autorità per una messa in sicurezza dell’area, con l’ausilio di telecamere di sorveglianza funzionanti.