HomeAttualitàRider napoletano rapinato dona i soldi della colletta ad una Fondazione

Rider napoletano rapinato dona i soldi della colletta ad una Fondazione

Covid-19

Italia
472,196
Totale casi Attivi
Updated on 22 April 2021 19:18

Avevano organizzato una colletta per ricomprare il motorino al rider napoletano rapinato qualche mese fa. L’uomo ha però deciso di donare i soldi ad una Fondazione

Avevamo parlato qualche mese fa di un rider napoletano fermato da sei individui che lo hanno minacciato e gli hanno rubato il motorino. Alcuni concittadini di Gianni Lanciato, questo il nome dell’uomo, avevano organizzato una raccolta fondi per ricomprargli lo scooter. Una raccolta fondi su GoFundMe alla quale moltissime persone avevano preso parte in poco tempo (ne abbiamo parlato qui). Gianni ha deciso, però, di donare quattromila euro alla Fondazione Cannavaro Ferrara.

Secondo quanto riportato da Il Fatto Vesuviano, il giovane aveva espresso il desiderio di destinare una quota in beneficenza alla Fondazione, impegnata a “contrastare le diverse forme di disagio infantile e giovanile della città e della provincia di Napoli”.

Il direttore Vincenzo Ferrara ha espresso la sua gratitudine al giovane rider napoletano. “Grazie al bel gesto di Gianni Lanciato abbiamo potuto continuare a dedicarci all’acquisto di beni primari per le famiglie napoletane in difficoltà” ha dichiarato.

Leggi anche: Ursula Von Der Leyen Erdoğan, è “sofagate”: nessun posto d’onore ad una Presidente donna.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE