6 Ottobre 2022

Ricercato a Napoli, arrestato a via Caracciolo. Dal 2020 era irreperibile

Arrestato un ricercato a Napoli: commise un omicidio e ora finirà in carcere per scontare 11 anni di detenzione

ricercato a napoli

RICERCATO A NAPOLI – E’ stato tratto in arrestato un uomo accusato di omicidio. Il fatto incriminato risale a molti anni fa, precisamente nel 1988. L’uomo, un napoletano di 63 anni, dovrà scontare una pena di quasi 12 anni.

Ecco cosa recita il comunicato ufficiale della Questura di Napoli sul ricercato a Napoli:

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Ferdinando e del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno rintracciato e arrestato, in via Caracciolo, un 63enne napoletano in esecuzione di un provvedimento per la carcerazione emesso il 18 maggio 2020 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare la pena residua di 11 anni, 9 mesi e 24 giorni di reclusione per omicidio aggravato, commesso a Napoli nel settembre del 1988.
L’uomo era irreperibile dal 2020.

Dal 2020, ben 2 anni, l’uomo aveva fatto perdere le sue tracce: un attento lavoro sul territorio da parte delle forze dell’ordine ha portato al suo definitivo arresto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Sequestrato nel centro massaggi dopo aver rifiutato un rapporto sessuale