Home Attualità Regionali Campania: una scuola nel vesuviano chiude per una settimana

Regionali Campania: una scuola nel vesuviano chiude per una settimana

Covid-19

Italia
491,630
Totale casi Attivi
Updated on 26 January 2021 18:28

E’ questa la decisione presa dal sindaco della città di Torre del Greco in provincia di Napoli: chiudere le scuole dal 18 al 23 settembre in vista delle Regionali

Per gli istituti di Torre del Greco che ospiteranno i seggi delle Regionali ci sarà quasi una settimana di stop. Ad annunciarlo è il sindaco della città, Giovanni Palomba: a prescindere dall’inizio delle lezioni, gli studenti frequentati gli istituti in questione (tredici) salteranno scuola dal 18 al 23 settembre.

Ecco cosa afferma l’ordinanza: “I dirigenti scolastici degli istituti comprensivi interessati rendano disponibili tali plessi, per consentire di svolgere le consultazioni referendarie ed elettorali, a partire dalle ore 14 di giovedì 17 settembre. Le sedi scolastiche saranno riconsegnate ai rispettivi dirigenti scolastici, terminate le attività di sgombero, pulizia e sanificazione dei locali utilizzati, effettuate secondo le prescrizioni definite dal ‘protocollo sanitario e di sicurezza per lo svolgimento delle consultazioni elettorali e referendarie dell’anno 2020’ del Ministero dell’Interno e del Ministero della Salute, entro le ore 24 di mercoledì 23 settembre”.

Un’ordinanza resa indispensabile per una corretta sanificazione degli ambienti e per assicurare la presenza di dispositivi igienici, indispensabili per la pandemia da Coronavirus. Il testo così continua: “prima dell’insediamento dei seggi e in tutte le successive fasi delle operazioni elettorali, provveda ad una pulizia approfondita dei locali […] rendere disponibili prodotti igienizzanti (dispenser di soluzione idroalcolica) da disporre negli spazi comuni all’entrata nell’edificio e in ogni seggio, per permettere l’igiene frequente delle mani”.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura e Curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON, CLICCA QUI. Oppure seguici sul nostro profilo Twitter, CLICCA QUI.

Potrebbero interessarti anche: “Folle moda tra i giovani: in posa sui binari per un selfie” ; “Castellammare: registrato un decesso ma la figlia dice che il padre è ancora vivo”.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE