Rapine e furti tra Napoli e Caserta, 19 arresti ecco i nomi

rapine

Rapine e furti tra Napoli e Caserta, che hanno fruttato alla banda oltre 100 mila euro, 19 gli arresti, la loro base era a Giugliano

Rapine e furti curati nei minimi dettagli, pianificazioni accurate con sopralluoghi in orario diurno, prima di eseguire un colpo con l’utilizzo di mezzi rubati e armi, che avrebbe fatto aumentare il bottino del gruppo.

Il tutto tra Napoli e Caserta, mentre la base era a Giugliano. Gli episodi di rapina contestati sono 19: in danno di due gioiellerie, un distributore di benzina, tre rivendite di tabacchi, un centro medico ed un supermercato, quattro episodi di ricettazione, un episodio di estorsione con le modalitità del “cavallo di ritorno”, otto episodi complessivi di furto in danno di esercizi commerciali e di autovettura e due furti in abitazione.

Grazie alle indagini, i carabinieri di Casal di Principe hanno identificato il promotore e altri 5 membri della banda che veniva aiutata da altri complici esterni.

Tra i reati contestati i più proficui per il sodalizio criminale sono stati la rapina al supermercato “A Casa Mia” di Casapulla, nel casertano, nel corso della quale furono asportati oltre 50.000 euro in contanti ed il furto commesso presso l’abitazione di una anziana donna di Giugliano in Campania, parente di un’indagata che, con la sua complicità, permetteva al gruppo di sottrarre 6000 euro in contanti ed un quantitativo di oggetti preziosi per un valore superiore ai 20.000 euro. Il bottino complessivo è di oltre 100 mila euro. Le misure cautelari (15 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 4 degli arresti domiciliari) sono state eseguite nei confronti di 16 soggetti liberi e 3 già detenuti per altri reati.

Ecco i nomi, come riportato da ilMeridianoNews.it:

1.      CUCINIELLO Pasquale, nato a Giugliano in Campania (NA) l’08.12.1961;
2.      CIGLIANO Carmela, nata a Giugliano in Campania (NA) l’11.10.1966;
3.      NAVE Vincenzo, nato ad Aversa  (CE) 26.09.1996;
4.      CUCINIELLO Luigi, nato a Mugnano di Napoli  (NA) il 04.04.1993;
5.      CANTE Carmine, nato a Giugliano in Campania (NA) il 14.01.1997;
6.      FIORILLO Antonio, nato a Mugnano di Napoli (NA) l’8.03.1996;
7.      PERRONE Vincenzo, nato a Villaricca (NA) il 24.04.1985;
8.     POSILLIPO Vincenzo, nato a Giugliano in Campania (NA) il 27.03.1980;
9.      PALUMBO Raffaele, nato a Giugliano in Campania (NA) il 01.03.1951;
10.    PALUMBO Pasquale, nato a Giugliano in Campania  (NA) l’01.03.1960;
11.     LEONCINO Salvatore, nato a Villaricca (NA) il 12.11.1996;
12.    VALLEFUOCO Gennaro, nato a Villaricca (NA) il 22.03.1997;
13.    RENDOLA Giuseppe, nato a Napoli il 14.12.1994;
14.    SAULINO Pio Giuseppe, nato a Napoli il 23.07.1998;
15.    PAGANO Rosa, nata a Napoli il 24.05.1971;

Raggiunti dalla misura della custodia cautelare in carcere

16.   IZZO Michele, cl. 1978;
17.   MASTANTUONO Luigi, cl. 1978;
18.   CECERE Carmine, cl. 1979;
19.   PIROZZI Clara, cl. 1994.