Rapina nella notte sul corso Umberto I



san giovanni a teduccio

Napoli, Corso Umberto I: assurda rapina durante la notte ai danni di un ragazzo per soli 50 centesimi. In manette due malviventi

E’ accaduto durante la scorsa notte, gli agenti della Polizia di Stato, Ufficio Prevenzione Generale della Questura, arrestano due malviventi per tentata rapina in concorso.

I due, N.S., 21enne russo e G.S., 22enne di Somma Vesuviana, sono stati colti dagli agenti in flagranza di reato mentre tentavano di rapinare un ragazzo sul centralissimo Corso Umberto I.

I poliziotti passando di li notavano che il ragazzo, mentre passeggiava, veniva avvicinato da altri due ragazzi.

Subito gli agenti decidono di intervenire ed accertano che la vittima era stata avvicinata dai due malviventi che, in un primo momento, gli chiedevano 50 centesimi.

Al suo rifiuto però lo avevano bloccato, mettendolo con le spalle verso la serranda di un negozio, e gli intimavano di consegnare loro portafogli e cellulare.

Fortunatamente la rapina è stata sventata dal tempestivo intervento dei poliziotti.

I due restano adesso in carcere in attesa di giudizio per direttissima.

 

Leggi anche