Rapina in una farmacia di Frattamaggiore. I due erano già noti alle forze dell’ordine



rapina farmacia

Rapina in una farmacia di Frattamaggiore. I malviventi sono stati subito bloccati dai poliziotti

La fortuna ha voluto che la Polizia si trovasse già in zona per compiere alcune indagini sulle rapine subite nelle scorse settimane dalle farmacie del centro cittadino, esattamente in Piazza del Riscatto, a Frattamaggiore. E’ proprio qui che ne è avvenuta l’ennesima, proprio davanti ai loro occhi: due malviventi che cercavano di essere irriconoscibili travisando il volto con uno scalda collo stavano uscendo dalla farmacia appena rapinata.

Uno dei due possedeva una pistola ma i poliziotti li hanno immediatamente bloccati e riconosciuti. Si trattava di un 23enne di Caivano con precedenti di Polizia ed un 27enne di Maddaloni, condannati per il reato di rapina aggravata. Dopo le formalità di rito, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Napoli-Poggioreale. Intanto seguiranno le indagini per capire se i ripetuti episodi hanno un collegamento tra loro.

 

 

Leggi anche