Rapina sventata nel centro di Napoli, fermato 39enne

torre del greco

Napoli, uomo tenta una rapina fingendo di essere armato. Le cose, però, per il malvivente si mettono male

NAPOLI, è in pieno centro città che un uomo di 39 anni, L.L., fingendosi armato, tenta una rapina ai danni di un altro uomo nel corso della serata di lunedi 26 marzo.

Il malvivente, già noto alle forze dell’ordine, blocca il malcapitato in via Banchi Nuovi e, fingendosi armato, gli intima di consegnargli il denaro.

Ma, per il rapinatore, le cose si mettono da subito molto male perchè mai si sarebbe aspettato che la sua vittima fosse un maresciallo dei Carabinieri in servizio presso la stazione di San Giuseppe.

Il carabiniere, infatti, subito reagisce all’aggressione immobilizzando il malvivente e chiedendo, subito dopo, l’intervento dei colleghi della Compagnia di Intervento Operativo del Reggimento Campania.

Gli agenti, giunti prontamente sul posto, provvedono ad arrestare l’uomo accompagnandolo subito in caserma per gli accertamenti di rito.