Quindicenne aggredita da coetanee con un coltello. L’ASSURDA VICENDA

quindicenne aggredita

Casoria: assurda vicenda tra adolescenti. Quindicenne aggredita dal “branco” per una questione legata ai social network…

QUINDICENNE AGGREDITA NEL NAPOLETANO PER UNA QUESTIONE DA SOCIAL: Può un “like sbagliato” offuscare la mente di un branco di ragazzine e spingerle a compiere gesti deplorevoli?

A Casoria è accaduto davvero: una ragazza di soli 15 anni è infatti stata aggredita la scorsa settimana per aver messo un banale like alla foto di un ragazzo postata da un’amica.

Venti i punti di sutura per ferite riportate a braccia, nuca e torace: tutti i colpi sono stati inferti dinanzi agli occhi della madre e di un’amica di quest’ultima, che hanno tentato di difenderla con ogni mezzo, invano.

Le baby bulle sono state identificate e denunciate presso il Tribunale dei Minori.