Quando il gioco si trasforma in tragedia: soffocato da un mattoncino lego

orrore in ospedale

Tragica morte nel napoletano: bambino di 4 anni soffocato da un mattoncino lego. La salma è stata già consegnata ai genitori in attesa del funerale

Non sempre i nostri bambini sono al sicuro quando si divertono con i loro giocattoli. Anzi, sono momenti in cui il gioco diventa imprevedibile, o almeno è quanto è successo ad un bambino di 4 anni, a Boscoreale, mentre stava giocando con i suoi mattoncini lego.

Non si sa esattamente come, ma il divertimento ad un tratto si è trasformato in tragedia: ingerisce uno dei mattoncini con cui stava giocando. Il soffocamento è stato quasi immediato, infatti è stata inutile la corsa all’ospedale più vicino di Boscotrecase, in cui qualche attimo dopo il bambino, già in tragiche condizioni, non ce l’ha fatta.

La salma è stata già consegnata ai suoi genitori per il funerale che avverrà nei prossimi giorni. Non è stato necessario, quindi, fare ulteriori accertamenti riguardo la fatale morte del piccolino.

Potrebbe interessarti anche: https://napoli.zon.it/pomigliano-darco-aggressione-ad-un-bambino-di-10-anni-in-piazza-primavera/