17 Marzo 2022

Psyche Day: l’asteroide napoletano osservato dalla Nasa

psyche day: l'asteroide napoletano

Psyche Day: l’asteroide napoletano osservato dalla Nasa, scoperto da Annibale de Gasparis nel 1852

PSYCHE DAY: L’ASTEROIDE NAPOLETANO – L’Inaf Osservatorio Astronomico di Capodimonte dedica oggi un post a quello che chiama ”Psyche Day”, il giorno dell’asteroide napoletano. A scoprire l’insolito nucleo di nichel e ferro fu Annibale de Gasparis nel 1852, dall’Osservatorio di Capodimonte.

L’asteroide Psyche, si trova a 500 milioni di km dalla Terra ed è di grande interesse per la Nasa, intenzionata a lanciare una sonda per raggiungerlo, nell’estate del prossimo anno. La particolarità di questo piccolo corpo celeste che si colloca tra Marte e Giove è di essere un asteroide napoletano. De Gasparis, il suo scopritore, era conosciuto in tutto il mondo per aver individuato 8 asteroidi in quattro anni. Uno di questi fu da lui battezzato Parhenope.

Psyche, col tempo, si rivelò un asteroide unico. Esso è composto non da roccia, bensì quasi interamente da metalli, soprattutto ferro e nichel. Una situazione inedita che ha indotto gli scienziati a pensare potesse essere il nucleo di un pianeta rimasto esposto dopo aver perso gli strati superficiali di roccia. La Nasa, forse, riuscirà a capire un po’ di più di quel misterioso corpo che una notte di 169 anni fa tenne svegli diversi napoletani.

FONTE: NapoliToday

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE : Insetti nel cibo della mensa scolastica: la preside obietta

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITÁ, SPORT, CULTURA, CALCIO NAPOLI, SPETTACOLO E TV SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.