Home Attualità Protesta dei commercianti a Napoli: speranza e ottimismo

Protesta dei commercianti a Napoli: speranza e ottimismo

Covid-19

Italia
798,386
Totale casi Attivi
Updated on 25 November 2020 6:52

Protesta dei commercianti a Napoli: ieri sera una folla di speranza e ottimismo ha occupato la Piazza del Plebiscito

È stata una manifestazione pacifica quella di ieri. Una piazza del Plebiscito gremita di ottimismo e speranza.

A rappresentare la società – con megafono e mascherina – sono state centinaia di persone: ristoratori, barman, tassisti, insegnanti e lavoratori di più categorie.

Tutti uniti dalla stessa paura, quella di perdere il lavoro.

La chiusura delle attività, mai come adesso, dopo che c’è stata una lieve ripresa economica, diverrebbe una ferita difficile da sanarsi.

Perché sì, le conseguenze del DPCM sono già abbastanza devastanti. “Se mi chiudi poi mi paghi“, ecco lo slogan che ha invaso ogni angolo della città di Napoli.

Poi ancora: “Libertà, libertà“, “Mi paghi oppure mi lasci vivere”. 

Protesta dei commercianti
Foto di Enrico Di Cerbo

La protesta del 23 ottobre, quando nella notte sono scese in strada migliaia di persone per protestare contro il coprifuoco, è divenuta subito oggetto di discussione dai mass media.

Una Parthènope che già soffre di pregiudizi, fratture e criminalità ha lasciato – ancora una volta – spazio allo scandalo.

Chi, quella notte, si è ritrovato nel rione Santa Lucia – davanti alla sede della Giunta regionale per urlare parole di sfogo contro il governatore campano Vincenzo De Luca – oltre a lottare per i propri diritti, purtroppo, ha ripudiato una città già piangente.

Ieri sera, invece, a Napoli, non si è ripetuta  la stessa sceneggiatura.

Erano presenti anche le forze dell’ordine ai due accessi dalla piazza del Plebiscito per assistere a una manifestazione tranquilla, carica di buon senso e ottimismo.

Ad occupare, dunque, il termine di via Toledo, piazza Trieste e Trento e parte del lungomare è stata un’affluenza che condivideva la calma e il rispetto.

Protesta dei commercianti
Protesta dei commercianti, foto di Enrico Di Cerbo

Non solo un agglomerato di gente rispettosa, ma anche musica e allegria. Come si può vedere nelle immagini mostrate, ieri, Napoli ha esibito una parte che molto spesso viene calpestata dai passi di alcuni ‘giganti’.

Protesta dei commercianti
Protesta dei commercianti, Piazza del Plebiscito. Foto di Enrico Di Cerbo

Abbracci, condivisione e speranza hanno rappresentato una città viva.

Perché, così come canta un grande volto partenopeo: “Napule è mille culure, Napule è mille paure […] Che saglie chianu chianu

E tu sai ca’ non si sulo”.

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO: CLICCA QUI

Latest Posts

Freddie Mercury, moriva 29 anni fa il frontman dei Queen

Dopo una lunga battaglia, lo storico frontman dei Queen Freddie Mercury si spense il 24 novembre del 1991 per complicanze causate dall'AIDS Esattamente ventinove anni...

Tragedia in casa: bimbo di 2 anni muore schiacciato

Tragedia domestica: bimbo di due anni perde la vita schiacciato da un armadio. A gennaio avrebbe compiuto 3 anni Sono queste le notizie che non...

Estrazioni Lotto 10eLotto Superenalotto: numeri vincenti del 24 novembre

Estrazioni Lotto 10elotto Superenalotto: quali città sono state baciate dalla fortuna? Vediamo insieme i numeri vincenti estratti stasera, 24 novembre Estrazioni Lotto 10eLotto Superenalotto –...

Grande Fratello Vip, Zelletta: “Voglio un bagno privato per masturbarmi. Aggia sfugà”

La richiesta "particolare" di Andrea Zelletta dopo aver saputo del prolungamento a febbraio di questa edizione del Grande Fratello Vip Citazioni iconiche e dove trovarle....

ULTIME NOTIZIE

Freddie Mercury, moriva 29 anni fa il frontman dei Queen

Dopo una lunga battaglia, lo storico frontman dei Queen Freddie Mercury si spense il 24 novembre del 1991 per complicanze causate dall'AIDS Esattamente ventinove anni...

Tragedia in casa: bimbo di 2 anni muore schiacciato

Tragedia domestica: bimbo di due anni perde la vita schiacciato da un armadio. A gennaio avrebbe compiuto 3 anni Sono queste le notizie che non...

Estrazioni Lotto 10eLotto Superenalotto: numeri vincenti del 24 novembre

Estrazioni Lotto 10elotto Superenalotto: quali città sono state baciate dalla fortuna? Vediamo insieme i numeri vincenti estratti stasera, 24 novembre Estrazioni Lotto 10eLotto Superenalotto –...

Grande Fratello Vip, Zelletta: “Voglio un bagno privato per masturbarmi. Aggia sfugà”

La richiesta "particolare" di Andrea Zelletta dopo aver saputo del prolungamento a febbraio di questa edizione del Grande Fratello Vip Citazioni iconiche e dove trovarle....