10 Giugno 2022

Prezzo benzina e gasolio nuovamente in rialzo: code ai distributori

benzina diesel prezzo

Prezzo benzina e gasolio nuovamente in rialzo: code ai distributori in città alla ricerca del prezzo più basso

Prezzo benzina e gasolio nuovamente in rialzo: code ai distributori in città alla ricerca del prezzo più basso.

Tornano a salire i prezzi di Gasolio e Benzina a causa delle tensioni internazionali legate alla guerra tra Russia e Ucraina: l’ulteriore rimbalzo dei prezzi è dovuto alla decisione dell’Unione Europea di mettere al bando gasolio e benzina provenienti dalla Russia a partire dai prossimi mesi.

Tale decisione si è immediatamente abbattuta sui mercati causando l’aumento di questi ultimi giorni pari ad oltre 20 centesimi: questo perchè la Russia è uno dei principali produttori mondiali di questi prodotti e l’embargo determinerà inevitabilmente una carenza di prodotto a livello mondiale nei prossimi mesi.

Questa mattina in numerose stazioni di servizio della Città e della provincia di Napoli sono state riscontrate lunghe code sia per fare il pieno in vista del fine settimana e dei prossimi aumenti, sia alla ricerca del prezzo più basso.

In città oggi si registrano un prezzo medio del Gasolio di 1,990€/litro e invece la benzina super abbondantemente i 2,10€/litro.

Ulteriori rialzi sono previsti per la prossima settimana: intanto si attendono eventuali ulteriori provvedimenti da parte del Governo come la proroga (ancora in corso sino al 10 luglio) dello sconto delle accise di 25 centesimi + iva a litro, uno sconto che al momento sembra non bastare visto il continuo rialzo della materia prima.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: ASSALTO A KOULIBALY

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi).