Pozzuoli: uomo gambizzato per un orologio

pozzuoli
Fonte immagine LaStampa

Notte violenta a Pozzuoli: un uomo è stato ferito alle gambe da colpi di arma da fuoco. Potrebbe trattarsi di una tentata rapina

POZZUOLI – La notte scorsa, un uomo di 45 anni è stato ferito da colpi d’arma da fuoco a Via Napoli, sul lungomare di Pozzuoli.

Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, il 45enne, mentre rincasava a bordo della sua auto è stato fermato da due individui su ciclomotore. Secondo quanto riportato da IlMattino, i due malintenzionati si trovavano nei pressi del rione Marocchini.

L’uomo sarebbe stato intimato di scendere dal veicolo e consegnare orologio e portafogli. Al rifiuto della vittima, i due individui hanno aperto il fuoco ferendolo alle gambe per poi fuggire.

Giunti sul luogo i sanitari del 118 che hanno condotto il 45enne all’ospedale San Paolo di Napoli. Intanto, sulla vicenda sono in corso le indagini dei Carabinieri per confermare la versione del ferito.