Pozzuoli, sequestrato studio dentistico abusivo. Denunciato il “falso medico”

studio dentistico

Sequestrato a Pozzuoli uno studio dentistico abusivo. Il falso medico è sospettato anche di evasione fiscale

E’ stato scoperto dalla Guardia di Finanza lo studio dentistico che si trovava nei pressi di Pozzuoli e che non era a norma. Al suo interno mancavano i titoli abilitativi per l’esercizio della professione medica, eppure era da tempo si spacciava per un vero dentista.

Tra le tante, l’uomo sembra essere sconosciuto anche al fisco. Così dopo aver sequestrato l’intero studio medico e la propria attrezzatura all’interno, il “falso medico” è stato accusato dall’autorità giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica assieme alla condanna di evasione fiscale.

Fondamentali sono quindi i servizi di prevenzione e controllo economico che periodicamente la finanza effettua sul nostro territorio.

Un caso simile è accaduto già un anno fa a Napoli, vi lasciamo qui il link dell’accaduto: https://napoli.zon.it/finto-dentista-scoperto-gdf/